8 ottobre 2015 Area 361

Volàno

Siamo lieti di supportare e condividere con voi: Volàno, un progetto creato per formare e sostenere le famiglie interessate all’affido familiare residenziale.


Affidamento familiare residenziale
È una risposta di accoglienza, cura e sostegno per bambini la cui famiglia d’origine è temporaneamente in difficoltà.

Nell’affido residenziale il bambino trascorre con gli affidatari giorno e notte, pur mantenendo rapporti con la propria famiglia.

Nell’affido diurno il bambino trascorre con la famiglia affidataria parte della giornata, tornando a casa, dai suoi genitori, per trascorrere la notte.

Volàno è  un percorso che sostiene e forma le famiglie interessate all’affido familiare nella consapevolezza che accogliere un minore in affidamento sia un gesto importante e prezioso, rispetto al quale è bene prepararsi e non essere soli.

Il progetto Volàno è un’esperienza sul campo, insieme ad altre famiglie e con l’accompagnamento di professionisti esperti: un’opportunità innovativa proposta dal territorio della Valle di Susa per chi è interessato all’affido.

Il progetto prevede tre momenti lungo una linea temporale.

1- Colloqui psicosociali di conoscenza tra servizi e famiglia.

2- Esperienza sul campo nella comunità di Casa Base di Avigliana per conoscere direttamente i bambini e loro caratteristiche psicologiche. In questa sede la famiglia potrà anche confrontarsi con gli educatori e chiedere loro supporto e consigli.

3-Parallelamente verrà attivato il gruppo delle famiglie guidato da una psicoterapeuta esperta come momento di confronto e rielaborazione dell’esperienza in comunità. Nel tempo il gruppo diventa una “base sicura” a cui le famiglie possono chiedere e riceve sostegno.

Queste tre fasi si concludono con l’abbinamento “minore – famiglia” nel rispetto delle reciproche esigenze e affinità.

Volàno è un progetto innovativo che nell’arco di due anni diventerà prassi effettiva in materia di affido del Con.I.S.A della Val Susa.
Nasce dall’idea fondamentale di non lasciare sole le famiglie nei percorsi di affido, fornendo loro quel supporto e quegli strumenti preziosi per realizzare un affido sereno.

Il progetto è rivolto a famiglie con figli interessate all’affido, ma anche single o coppie senza figli che abbiano una predispozione ad accogliere un minore in difficoltà.
Essendo un progetto finanziato e sponsorizzato da più enti tra cui anche il Con.I.S.A della Val Susa è totalmente gratuito per l’utenza.

Per informazioni e contatti:
Servizio sociale Con.I.SA “Valle di Susa”
equipe.affidi.adozioni@conisa.it / 349. 700. 97. 90